Accedi

Registrazione

5.60

FORMATO: Confezione da 1 kg. sottovuoto.
TEMPO DI COTTURA: 40-45 minuti.
PROPRIETA': Il riso Venere si differenzia dal riso comune non solo per il profumo ed il gusto, ma anche per alcune sue peculiarità organolettiche. In particolare, esso ha un contenuto di ferro quattro volte superiore al riso comune ed il doppio del selenio (che svolge un’importante attività antiossidante, utile per il miglioramento delle difese immunitarie, e per ritardare l’invecchiamento).Inoltre ha un alto contenuto di antociani, sostanze vegetali presenti anche nei mirtilli ed in altri vegetali, capaci di catturare i radicali liberi ed evitare l’ossidazione.
DESCRIZIONE: Il riso Venere nasce nel 1997 mediante incrocio convenzionale tra una varietà asiatica di riso nero messa a disposizione dall’IRRI (Istituto Internazionale di Ricerca sul Riso con sede nelle Filippine quale più importante Ente per la conservazione delle varietà di riso del Mondo) ed una varietà padana. Il Venere è un riso dal chicco piccolo e profumato, con un aroma che ricorda il pane appena sfornato, tipico dei risi orientali. L’aroma lo si percepisce annusando da vicino i chicchi crudi e diventa sempre più incisivo grazie all’azione del calore della cottura. Il chicco è nero in modo naturale perché la pellicola più esterna, il pericarpo, ha il colore dell’ebano.
UTILIZZO: Il riso Venere può essere consumato con altre varietà di riso bianco come primo piatto o contorno. E’ ideale per infinite ricette: contorni di piatti di carne, pesce, verdure, risotti veloci, insalate, ricette esotiche, piatti unici e al naturale con un filo d’olio.

Categoria:

Product Description

L’azienda agricola è situata nel comune di Basiglio e si estende su un territorio di circa 330 ettari, all’interno del Parco Agricolo Sud Milano, zona particolarmente vocata alla coltivazione del riso. Il paesaggio variegato di questa zona è ricco di storia e di cultura e costantemente si riscontra il forte contrasto tra la città, facilmente raggiungibile, e la campagna che ancora conserva i ritmi e le attese delle stagioni. La presenza del villaggio di Vione ‘Locus de Villiono’ appare già in alcuni atti del 1086 che confermano come i terreni di Vione fossero di proporità dei fratelli De Villione, nome dal quale certamente trae origine il nome della cascina. Situata sul confine tra i territori di Milano e Pavia, nel XII sec. la cascina viene descritta come ‘Castrum cum recepito’ vale a dire che accanto alla parte dominicale, formata da circa 1.450 pertiche di terreno coltivato, vi era un recinto fortificato destinato alla popolazione del villaggio che vi trovava rifugio in seguito alle continue lotte tra le due città.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.05 kg
Dimensioni 5 x 10 x 20 cm
Produttore

Riso Viglione

Area di Provenianza

Lombardia